Caro Amico:
L'atto di uscire. Fino ai confini

Mi sono messo in viaggio senza sapere cosa mi aspettasse. Non sapevo nemmeno da quale pericolo mi allontanassi. Ho solo sentito che la tua presenza, per non venire meno, mi chiedeva di aprire gli occhi sulle tenebre, di infilare i piedi nei sandali e uscire. Mi chiedeva di mettermi in movimento (cfr Mt 2,13-18).
Mi sono destato nel cuore della notte e ti ho preso con me per salvarti. Ora so che, salvandoti, sei stato tu a salvare me. Misteriosamente mi hai indicato la strada. Mi hai condotto fuori da quella notte verso qualcosa che non conoscevo, un paese straniero che non sapeva di attenderti e che ti ha accolto mentre accoglieva me.
Della strage ho saputo solo dopo diverso tempo, mentre eravamo ancora in viaggio io, te e tua madre, Maria, con la nostra cavalcatura precaria di migranti. Non ricordo il nome del villaggio in cui eravamo quel giorno, nemmeno quello dell’uomo che ci ha riferito di tutto quel sangue versato. Ricordo però che erano circa le tre e che l’ora più calda del giorno stava appena iniziando a ridurre il suo fuoco sulla sabbia.

Missione e Missioni

Il nome di Dio è Misericordia

Assemblea nazionale di Missio Giovani....

Giustizia, Pace, Ambiente

Rischiare la pace

Tempo di scelte nonviolente: restiamo umani....

Bibbia on the road

Luca 12. La preghiera nel terzo Vangelo

Dodicesima e ultima puntata sul Vangelo di Luca....

Io tu noi

Ius soli (#SenatoRispondi)

Riforma della cittadinanza un anno dopo…...

Amico Mondo
Spreco zeroEcco la terza scheda per animare gruppi sulla «Laudato si’»: strumenti per promuovere una sensibilità ecologica secondo una prospettiva missionaria.
Lettere dei missionari
La gioia nasce donandolaNata a Roma nel 1969, ultima di cinque fratelli, Claudia Gavarini sognava di avere anche lei una grande famiglia. Nel 1998 l’ha trovata nelle missionarie della Consolata. Dopo tre periodi in Kenya intervallati da soggiorni in Italia, oggi presta il suo servizio a Castelnuovo don Bosco, paese natale del beato Giuseppe Allamano.
Preghierea Missionaria
Perché troverai misericordiaUno schema di preghiera per un’estate nel segno della misericordia. Con le parole del messaggio di papa Francesco per la Giornata mondiale della gioventù.
50 anni fa
Pasqua di Risurrezione 1958. P. Giuseppe Mina dal KenyaCarissimi, questa prima Settimana Santa che ho passato in Missione, mi ha lasciato un piccolo margine di tempo che in avvenire non avrò più. Mi venne il pensiero di raccoglierne le impressioni sulla scorta dei Testi che la rinnovata Liturgia mette a disposizione per suscitare in noi la Fede e l’amore a Gesù Cristo, che muore Crocifisso per la nostra salvezza.
Zoom
Africa. Speranze e contraddizioni di un continenteDa una prospettiva geopolitica, agli occhi degli osservatori internazionali il quadro globale del continente si presenta in modo frammentato e per nulla uniforme, come se l’Africa fosse spezzettata in tante Afriche, ognuna con le sue proprie e distinte specificità.        
IMC News
Missionari consolata
IMC News
Certosa di Pesio
mco
Messico. Messaggi certi della ProvvidenzaIl progetto Un mattone per la Missione, in Messico, sta dando i suoi frutti. Grazie al contributo dei lettori di Amico.
Narrazioni

Cosa ci sta a fare il cristiano nel mondo?

Caro Amico, l’altro giorno, passeggiando per le campagne, ho incontrato un uomo. Mi ha raccontato delle storie e, nella foga dell'ascolto, ho dimenticato di chiedergli la cosa fondamentale: il nome.

Misna News

La terra ha i suoi diritti. La mia lotta di donna per un mondo più giusto

Si parte dalla sua India e si approda in Italia. Poi si incontrano gli agricoltori d’Africa, le lobby pro-Ogm a Bruxelles, le questioni dell’agrobusiness in America Latina, le lotte delle contadine indiane... Quello che Vandana Shiva ci fa fare in questo libro è un doppio viaggio...